VITTORIO GASSMAN

cita

Verrá la morte e avrá i tuoi occhi (Cesare Pavese)